Previsione dei prezzi Bitcoin (BTC): BTC/USD detiene oltre $35.000, Riprende Momentum Upside

Previsione dei prezzi Bitcoin (BTC) – 18 gennaio 2021

Dall’8 gennaio, BTC/USD non è riuscita a superare il livello psicologico di 40.000 dollari. Di conseguenza, il Bitcoin oscilla tra i 32.000 e i 40.000 dollari. Nell’ultima settimana, il prezzo della BTC è stato respinto tre volte a livello di resistenza. L’11 gennaio, c’è stata una forte pressione di acquisto, mentre i tori comprano i ribassi. Il crypto è ora scambiato a 35.454 dollari al momento della scrittura.

  • Livelli di resistenza: $45.000, $46.000, $47.000
  • Livelli di supporto: $35.000, $34.000, $33.000
  • BTC/USD – Grafico giornaliero

Dopo il test di resistenza da 40.000 dollari, il prezzo di BTC è sceso e ha ripreso a consolidarsi al di sopra del supporto di 35.000 dollari. I tori hanno acquistato in precedenza i cali per consentire al prezzo Bitcoin di rimanere stabile al di sopra dei 35.000 dollari di supporto. Gli analisti si aspettano che il Bitcoin superi il livello psicologico del prezzo di 40.000 dollari. La loro aspettativa si basava sul pacchetto di stimoli di Joe Biden che vale 1,9 trilioni di dollari. Il mercato non ha mostrato alcun aumento del prezzo, ma un calo al di sotto dell’attuale supporto. Tuttavia, se i tori mantengono un supporto superiore ai 35.000 dollari, c’è una probabilità di slancio al rialzo per testare nuovamente la resistenza di 40.000 dollari. Tuttavia, è probabile che il prezzo di BTC diminuisca ulteriormente se il supporto da 35.000 dollari si rompe.

Neil Liversidge invita il governo a vietare le transazioni crittografiche

Neil Liversidge è un consulente finanziario veterano che ha chiesto al governo del Regno Unito di vietare le transazioni in valute criptate come il Bitcoin. È il proprietario di una società di consulenza finanziaria indipendente, West Riding Personal Financial Solutions. La sua petizione recita: „Legiferare per proibire il pagamento o l’accettazione di valute criptate da parte di imprese o individui residenti nel Regno Unito e richiedere alle autorità di regolamentazione del Regno Unito (FCA e PRA) di proibire le transazioni da parte di istituzioni finanziarie britanniche in valute criptate come il Bitcoin“.

Liversidge ha indicato che le valute crittografiche come il Bitcoin non hanno alcun valore fondamentale, hanno un’influenza negativa sulla società e sono spesso utilizzate per attività criminali. Ha osservato che il divieto di transazioni crittografiche nel Regno Unito ridurrà il potere dei criminali che usano i crittografi come il Bitcoin per attività illecite. Ha sostenuto che la distruzione della loro base finanziaria ridurrà l’attività criminale.

BTC/USD – Grafico giornaliero

Nel frattempo, Bitcoin sta consolidando oltre 35.000 dollari di sostegno per la ripresa dello slancio al rialzo. Una rottura al di sopra del livello di resistenza di 40.000 dollari aumenterà l’accelerazione dei prezzi al rialzo. L’8 gennaio scorso un corpo di candela ha testato il livello di ritracciamento di Fibonacci al 78,6%. Il livello di ritracciamento suggerisce che il prezzo della BTC salirà al livello 1,272 delle estensioni Fibonacci o al massimo di 48.665,90 dollari.